Top

Videontest 2014: la finale di ieri

Pubblicato il 1 maggio, 2014

Un’altra edizione di videocontest da consegnare in archivio…chiudiamo quest’edizione con le sue immagini e le sue storie ma rimangono le emozioni, la gioia dei vincitori e la delusione negli occhi di chi sperava in qualcosa di più….
La giuria era composta da:
Elisabetta Scoccati, direttora di ASC Insieme
Loris Lepri, settore cultura del Comune di Bologna
Damiana Aguiari, giornalista di Radio Città del Capo e conduttrice della trasmissione “Pensatech”.
I premi sono stati consegnati dall’Assessore alla cultura di Sasso Marconi (Adriano Dallea) e Marilena Lenzi,Vicesindaco di Sasso Marconi e  Assessore alle politiche giovanili.
IMG_3337
Il premio per la categoria under 16 è andato al corto “Face to face” dei ragazzi del centro di aggregazione giovanile di Monteveglio. Il corto era un’interessante storia di relazioni ai tempi dei social network con un finale che faceva riflettere molto su quanto spesso i social network tolgano spazio alla sincerità nei rapporti interpersonali.
Il premio per la categoria 16-25 anni è andato al corto “Restiamo connessi” di Michele Mazza. Anche nel corto di Michele vi era una
relazione mediata dai social network ma questa volta la storia aveva un risvolto thriller.
La sezione videoclip ha messo a dura prova la giuria, che si è trovata a decidere tra numerosi contributi provenienti da tutta Italia. Alla fine l’ha spuntata il videoclip “Se una notte d’estate un bevitore” di Fabrizio Ratti, un video complesso dal punto di vista tecnico ambientato in una Bologna quasi spettrale. Il video accompagnava degnamente le note del gruppo “I Cortili d’infanzia” e l’autore a proposito della realizzazione ha detto “…pensare a questo video è stato abbastanza semplice, è bastato raccontare con le immagini (sono 3303) la serata in cui ho scritto questa canzone.Realizzarlo è stata decisamente un’altra cosa!”
Il premio per “I cortili d’infanzia” sarà quello di suonare sul palco del MEI di Faenza, ovvero il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza che da quest’anno collabora con Videocontest.
Come organizzatori del concorso ringraziamo tutti i partecipanti indistintamente, avete raccontato la vostra storia, avete portato la vostra musica per condividerla con tutti! Grazie!
UN ULTIMO DOVEROSO RINGRAZIAMENTO a tutto LO STAFF del videocontest che ci ha permesso di arrivare sani (poco) e salvi alla fine.

 

Commenti

Hai qualche cosa da dire?





È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Bottom