Top

Videocontest 2015: i vincitori della dodicesima edizione!

Pubblicato il 5 giugno, 2015

E’ stata una ‘campionatura ’ di ciò che la fervida fantasia creativa dei giovani sa ‘inventare’, una sfilata di simpatia con il bellissimo tentativo di stupire, forse anche di trasgredire, che faceva sorridere perché a metterlo in atto erano i giovani incapaci di mentire alle pellicole. La selezione dei ‘corti’ girati dai gruppi che hanno accettato la sfida di ‘videocontest’ di Sasso Marconi, intitolato “Life Story – Life Style” , ha riservato una immersione nel ‘sentire’ giovanile. La sfida è stata colta da una ventina di gruppi, ridotti a 13 dopo una prima selezione. La palma della vittoria è stata poi assegnata al video “Little story of love”, presentato da un gruppo di ragazzi del centro giovanile di Monteveglo, premiati dall’assessore Marilena Lenzi. IMG_4591Il corto affronta un tema difficile come quello del razzismo, filtrato dagli occhi dei ragazzi che hanno trattato il tema con semplicità e creatività.
Il premio della sezione videoclip è andato a “Il mio collega economista” del cantautore bolognese Tizio Bonocini per la regia di Federico Fornara. Il videoclip ha avuto il pregio di riflettere il piglio ironico e al tempo stesso amaro del testo della canzone. Una canzone che critica la schizofrenia e la falsità dei tempi moderni, accompagnata da immagini in cui si ravvisano le mille sfaccettature della realtà quotidiana. Oltre al premio in buoni da spendere presso gli sponsor tecnici ci sarà la possibilità per Tizio Bonocnini di approdare al MEI, il Meeting nazionale delle etichette indipendenti di Faenza che ormai da anni collabora con il Videocontest.

 

Commenti

Hai qualche cosa da dire?





È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Bottom