Top

Cannabis&co., come indagare le percezioni sui consumi.

Pubblicato il 25 ottobre, 2015

Questo video, creato da un gruppo di studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Fantini” di Vergato, all’interno di un percorso per la sensibilizzazione del consumo di sostanze tra gli adolescenti, ha partecipato alla XII edizione del Videocontest, un concorso di cortometraggi fai-da-te che si svolge da tempo e che coinvolgi diversi giovani dei territori dell’appennino tosco-emiliano, ma anche di altre località più distanti.

Con questo video, teso a indagare, fotografare e commentare le opinioni sui consumi di cannabis reperibili grazie all’aiuto di diversi intervistati presenti sul territorio di Vergato, siamo riusciti a costruire insieme ai giovani intervistatori uno spazio di dialogo, discussione e riflessione rispetto a questa sostanza in particolare (la cannabis appunto), ma anche rispetto ad altre sostanze quali alcol e tabacco.

La realizzazione del percorso coi giovani studenti coinvolti e del video che ne è stato prodotto sono stati possibili grazie al contributo del progetto “CROSS-STATION- voci giovani dall’Appennino e oltre”, finanziato dalla L. R. 14/2008 – anno 2015 e svolto in collaborazione con Open Group coop. soc. e Radio Città del Capo.

Di seguito, ecco il video realizzato. Buona visione!



Estate Ragazzi

Pubblicato il 23 ottobre, 2012

Durante il periodo estivo (solitamente dopo la fine della scuola) la Parrocchia di San Benedetto Val di Sambro, organizza l’estate ragazzi, un’iniziativa che coinvolge i bambini dai 6 anni in su e gli animatori  (i ragazzi e un gruppo di adulti volontari). In questi giorni vengono svolte attività socio-ricreative e allo stesso tempo formative. Tutti gli anni si ha una storia diversa (o fantastica o di richiamo biblico), e su questa vengono basate le attività e la recita finale recitata dai bambini. Durante le due settimane vengono fatte gite o passeggiate nella natura; inoltre durante le cosiddette “giornate tipo” vengono fatti vari laboratori, come il laboratorio di chitarra, dove alcuni animatori insegnano a suonare ai bambini, il laboratorio ballo, di teatro e creativo; inoltre dopo pranzo, viene recitata una scena della storia dagli animatori. Una volta alla settimana viene organizzato il “grande gioco” con premio finale. I bambini vengono divisi in squadre e tutti i giorni si devono sfidare in gare a punti. La squadra che totalizza più punti vince.

Per noi è un esempio di cittadinanza attiva perché aiuta a socializzare i bambini, perchè gli animatori usano il loro tempo per dare una mano,  gli adulti aiutano a tenere pulito e a fare da mangiare e perchè le relazioni vengono rafforzate.



Volontariato per l’inquinamento

Pubblicato il 23 ottobre, 2012

Ricordo che ci sono dei gruppi che, attraverso la scuola (Sandro Pertini di Vernio) ecc. organizzano visite in dei parchi/piazze, per ripulire lo sporco, piantare alberi o qualsiasi altra cosa che aiuti l’ambiente.

 

 



Gruppo CAI

Pubblicato il 23 ottobre, 2012

Il CAI è il club alpino  italiano, abbiamo avuto alcune esperienze: camminate, escursioni, arrampicate, visite a musei storici e rifugi sulle montagne. Ci hanno fanno conoscere il mondo dell’alpinismo e ci hanno  invogliato a far parte del gruppo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Video d’inchiesta

Pubblicato il 19 giugno, 2012

Un video fatto dai ragazzi del paese insieme agli educatori sulle problematiche ambientali e fluviali causati dai lavori della nuova autostrada



Bottom